Lunedì, 09 Dicembre 2019 CercaCerca  
26 LUGLIO 2016 - Risultati finali del Progetto FATA - Fitodepurazione delle Acque per il Trattamento dell’Azoto

 

        
PRESENTAZIONE 

Si conclude con questo convegno, l’attività di uno dei progetti che la Regione del Veneto ha promosso in questi ultimi annial fine di individuare diverse tecnologie e tecniche per la riduzione dell’apporto di nutrienti di origine agricola nel Bacino Scolante in Laguna di Venezia.

Il Progetto FATA (Fitodepurazione delle Acque per il Trattamento dell’Azoto) ha analizzato le prestazioni daparte di differenti tipologie di bacini di fitodepurazione a flusso superficiale, nella loro capacità di abbattere l’azoto di origine agricola e zootecnica. Si sono studiate diverse specie palustri e diversi sistemi digestione dei flussi d’acqua e dei nutrienti.

Il Progetto FATA si inserisce inoltre in un quadro di sperimentazione e dimostrazione di sistemi di gestione della risorsa acqua che hanno visto e vedono Veneto Agricoltura impegnata su diversi progetti europei tra cui LIFE WSTORE2 (www.wstore2.eu).

Il convegno sarà occasione per presentare i risultati di progetto attraverso le relazioni dei componenti il gruppo di ricerca e la distribuzione della pubblicazione di sintesi.

Ulteriori informazioni sul Progetto FATA sul sito riducareflui.venetoagricoltura.org

Evento organizzato con il patrocinio dell’ Ordine dei Dottori Agronomi eDottori Forestali che riconoscerà i partecipanti i relativi CFP


         
pdf   SCARICA QUI IL PROGRAMMA    

  

SEDE DI SVOLGIMENTO : Corte Benedettina, via Roma 34, Legnaro (PD)

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione, comprensiva degli atti, è gratuita e prevede una procedura di iscrizione on-line obbligatoria descritta alla sezione ISCRIZIONE e che si invita a seguire con attenzione. Per necessità contattare la Segreteria organizzativa.

SCADENZA ISCRIZIONI : Entro lunedì 25 luglio 2016 o anticipatamente, al raggiungimento del numero massimo di partecipanti pari a 60 posti disponibili in sala.

ISCRIZIONE
Per partecipare è richiesta l’iscrizione da effettuarsi entro lunedì 25 luglio 2016 seguendo la procedura di iscrizione online tramite il sito www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx . Per chiarimenti sulle modalità di iscrizione 049.8293920

PER GLI UTENTI NON ANCORA REGISTRATI AL CIP - Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura Collegarsi alla pagina www.regione.veneto.it/ centroinformazionepermanente/Login.aspx dove sono disponibili le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al CIP di Veneto Agricoltura. Una volta effettuata la registrazione, si potrà procedere con l’iscrizione all’iniziativa prescelta. La registrazione al CIP si fa una sola volta e dà la possibilità di essere costantemente aggiornati sulle iniziative informative, formative ed editoriali di Veneto Agricoltura.
PER GLI UTENTI GIÀ REGISTRATI È suffi ciente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx   e indicare l’iniziativa a cui si intende partecipare. Info: www.venetoagricoltura.org
www.venetoagricoltura.org www.venetoagricoltura.org   e indicare l’iniziativa a cui si intende partecipare. Info: www.venetoagricoltura.org (banda laterale destra, “Convegni-Seminari”)

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Agli iscritti che lo richiederanno sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 



Finanziamento della Regione del Veneto – Sezione Agroambiente “Incentivazione all’innovazione ambientale ecocompatibile in agricoltura
nel Bacino Scolante in Laguna di Venezia - Scheda progetto C5.1.5”

SEGRETERIE
SEGRETERIA TECNICA E INFORMAZIONE SUL   PROGETTO FATA Veneto Agricoltura – Settore Ricerca agraria tel. 049.8293899 email: ricerca@venetoagricoltura.org
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Veneto Agricoltura Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica tel. 049.8293920- fax 049.8293909 www.venetoagricoltura.org e-mail: servizio.convegnistica@venetoagricoltura.org 

COME ARRIVARE alla Corte Benedettina di Legnaro
Ampio parcheggio interno con ingresso lungo via Orsaretto.
IN AUTOBUS - Dal piazzale della stazione di Padova partono ogni mezz’ora corse della autolinee BuSITAlia:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina. Info: www.fsbusitaliaveneto.it/index.php/offerta/orari-inverno-2015