Domenica, 15 Dicembre 2019 CercaCerca  
27 febbraio 2015 - Seminario di formazione - Il nuovo Regolamento europeo n.1143/2014 sulle specie esotiche invasive: implicazioni gestionali - Corte Benedettina, Legnaro (PD)

    loghi

 

PRESENTAZIONE
La diffusione delle specie esotiche invasive è attualmente una delle più grandi minacce alla biodiversità e ai servizi ecosistemici collegati, con ripercussioni sulla società e sull’economia. L’Unione Europea è impegnata a prendere tutte le opportune misure per garantire la conservazione degli habitat delle specie di flora e fauna selvatica e a tal proposito è stato approvato il Regolamento UE n. 1143/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio recante disposizioni volte a “prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive” entrato in vigore dal 1° gennaio 2015. Il seminario è rivolto ad approfondire gli aspetti gestionali delle specie invasive, alla luce del nuovo Regolamento.
    



DESTINATARI
Il corso si rivolge al personale tecnico di Veneto Agricoltura, dei Servizi Forestali Regionali e ai Dottori Agronomi e Forestali del Veneto.
Per gli iscritti all’Ordine degli Agronomi e Forestali l’accreditamento è di 0,25 CFP (crediti formativi professionali art. 9 Regolamento formazione permanente CONAF) 

 

PROGRAMMA 

  

SEDE DI SVOLGIMENTO
Veneto Agricoltura, Corte Benedettina, Legnaro (PD) 

 

ISCRIZIONE
La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, è gratuita. Per iscriversi inviare un messaggio a cristina.dallavalle@venetoagricoltura.org

  

SCADENZA ISCRIZIONE: venerdì 20 febbraio 2015

 

INFORMAZIONI
Veneto Agricoltura, Centro Biodiversità Vegetale e Fuori Foresta, tel 0445-864445  

 

 

foto

 


 

INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia. Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova partono ogni mezz’ora corse della autolinee SITA:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina.
Info SITA: 049.8206811 - www.fsbusitalia.it