Venerdì, 06 Dicembre 2019 CercaCerca  
25 giugno 2014 - Forum Fitoiatrici - Nuove emergenze fitosanitarie - Dai problemi per il verde pubblico alle conseguenze per il settore agricolo - Corte Benedettina, Legnaro (PD) - Cod. 320-075

cpPRESENTAZIONE
Il Piano d’Azione Nazionale (PAN), pubblicato il 12 febbraio 2014, prevede soluzioni migliorative per ridurre l’impatto dei PF anche in aree extra agricole, frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili come, ad esempio, i giardini pubblici, gli spazi verdi delle scuole, gli spazi ludici di pubblica fruizione, le aree verdi di pertinenza degli ospedali, le piste ciclabili, le aree storiche e monumentali, archeologiche e cimiteriali. A questo proposito, il PAN prevede che le Regioni e le Province Autonome predispongano “Linee di Indirizzo” a cui le Autorità locali si dovranno attenere per la gestione del verde urbano e degli spazi ad uso della popolazione.
E il mondo agricolo? È consapevole del fatto che una non corretta gestione delle emergenze fitosanitarie del verde urbano può rappresentare, per alcuni patogeni e fitofagi che colpiscono le piante ornamentali, una pericolosa pre-condizione per l’introduzione degli stessi nelle aree agricole circostanti; lavorare in modo corretto, sia a livello di produzione vivaistica, sia di efficace protezione dalle avversità di varia natura che colpiscono le specie ornamentali e forestali, contribuisce alla salvaguardia della salute pubblica e garantisce la quantità e qualità della produzione agricola.
In questo nuovo appuntamento, articolato in quattro Sessioni per quattro temi differenti ma collegati fra loro, verranno approfonditi:
- la conoscenza di alcuni organismi nocivi già presenti o a rischio di introduzione nei nostri territori;
- il punto di vista degli enti locali a cui spetta l’applicazione pratica delle norme in materia di uso sostenibile dei PF nelle aree pubbliche;
- l’inquadramento normativo del PAN e degli obblighi per le Regioni e Province Autonome da questo derivati e la presentazione del Capitolato Speciale d’Appalto per le aree verdi pubbliche da parte della Regione del Veneto;
- uno spazio dedicato alla discussione, introdotta dai portatori di interesse afferenti alle diverse categorie di operatori che, a vario titolo, si occupano di verde urbano.

CODICI INIZIATIVA: 320-075

 

PROGRAMMA:
pdf

 

SEDE DI SVOLGIMENTO
Il seminario si terrà presso Veneto Agricoltura - Corte Benedettina - Via Roma, 34 - 35020 Legnaro (PD).

DESTINATARI
Il Forum si rivolge ai consulenti, ai tecnici delle amministrazioni pubbliche, agli addetti del settore agricolo e forestale, agli operatori del settore vivaistico e della cura del verde e ai formatori, interessati a vario titolo alle questioni legate al corretto uso dei prodotti fitosanitari nella gestione delle aree verdi pubbliche.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Il Forum è finanziato nell’ambito del PSR 2007-2013.

La partecipazione è gratuita.
La partecipazione prevede una procedura di iscrizione on-line obbligatoria.
Scadenza preadesioni: martedì 24 giugno 2014 o anticipatamente, al raggiungimento del numero massimo di partecipanti pari a 160.

MODALITÀ DI PREADESIONE
Per effettuare la preadesione registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare la preadesione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org   

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Agli iscritti che lo richiederanno sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 


Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013
Organismo responsabile dell’informazione: Veneto Agricoltura
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Dipartimento Agricoltura a Sviluppo Rurale


INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina.
Info SITA: 049.8206811 - www.fsbusitalia.it