Domenica, 15 Dicembre 2019 CercaCerca  
20 giugno 2014 - AZIENDA APERTA - PROTOCOLLI APERTI - Azienda “Vallevecchia” - loc.Brussa, Caorle (VE) - Cod.320-073

Mais: ottimi investimenti senza geodisinfestanti: si può! E grazie al fondo mutualistico senza nessun rischio!
IN COLLABORAZIONE CON CONDIFESA VENETO E FRIULI

cpPRESENTAZIONE
In occasione della giornata aperta, presso l’Azienda Vallevecchia di Caorle saranno possibili le visite a tutte le sperimentazioni incluse le superfi ci a mais (circa 110 ha) interamente non trattate con geodisinfestanti tranne alcuni parcelloni o parcelle per le sperimentazioni pluriennali di confronto tra i trattamenti insetticidi e il non trattato. Sarà poi possibile controllare tutti i giorni l’andamento delle diverse sperimentazioni fi no alla raccolta, fruedo di una mappa dettagliata. Saranno presentati i risultati pratici dell’applicazione della difesa integrata defi nita nell’ambito del progetto europeo FP7 PURE e sostenuta dalle buone pratiche volontarie proposte nell’ambito del progetto europeo South-East Europe GUARDEN. Saranno visitabili, anche con il carro porta-persone, le seguenti sperimentazioni:
• STRUMENTI PER LA PREDISPOSIZIONE DEL BOLLETTINO COLTURE ERBACEE
• AGRICOLTURA CONSERVATIVA: programma di supporto alla sottomisura 214/i azioni 1 e 2 del PSR
• AGRICOLTURA CONSERVATIVA: prova decompattatori - azione 1 sottomisura 214/i del PSR
• AGRICOLTURA CONSERVATIVA: controllo biologico delle micotossine
• AGRICOLTURA CONSERVATIVA: progetto LIFE+ HEPSOIL
• MAIS: progetto PURE - La riduzione dell’uso dei fi tofarmaci con l’innovazione nella lotta integrata
• MAIS: progetto PURE – Effetto biostimolanti • MAIS: progetto Pure - Lotta integrata alla piralide
• MAIS: progetto Pure - Lotta biologica alla piralide
• MAIS: progetto SEE GuardEn - il fondo mutualistico per i danni al mais
• MAIS: effetto della precocità sul reddito e sull’impatto ambientale
• AVVICENDAMENTO ANTI-DIABROTICA: effetto inserimento del sorgo in rotazione
• AVVICENDAMENTO ANTI-DIABROTICA: sorgo - confronto varietale in parcellare
• AVVICENDAMENTO ANTI-DIABROTICA: prova varietale sorgo (PSR - sottomisura 214/i azione 1)
• MAIS: confronto varietale su sodo - strip test (PSR - sottomisura 214/i azione 1) 
• MAIS: confronto varietale in convenzionale - strip test
• MAIS: tecniche di controllo degli elateridi (Agriotes spp.)
• SOIA: confronti varietali • FRUMENTO: confronto varietale strip test in convenzionale e su sodo (PSR - sottomisura 214/i azione 1)
• PROGETTO MONACO: verifi che sulla condizionalità • AGRICOLTURA DI PRECISIONE
• PROGETTO AGRICARE (LIFE13 ENV IT 0583)
• FILIERA LEGNO-ENERGIA
• LA FILIERA CORTA E CHIUSA DELL’OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE
• PROGETTO GR3 - Programma “Intelligen Energy-Europe”
• PROGETTO POWERED - Programma Transfrontaliero IPA Adriatico
• PROGETTO WSTORE2 (LIFE11 ENV IT 035)
• GESTIONE AMBIENTALE DEL TERRITORIO DI VALLEVECCHIA
• BIONET: mais e grano nella rete regionale biodiversità agraria (PSR - sottomisura 214/h)
• PROGETTO BIONET: praterie naturali e seminaturali
• PROTEZIONE DEI DANNI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE AGRARIE        

 A tutti i partecipanti sarà consegnata la pubblicazione che raccoglie i protocolli delle prove e la descrizione dei risultati fin qui conseguiti.

 

CODICI INIZIATIVA: 320-073

 

PROGRAMMA:
pdf

 

SEDE DI SVOLGIMENTO
Azienda pilota e dimostrativa “Vallevecchia” - loc. Brussa di Caorle (VE)    
 

 

DESTINATARI
Il seminario è rivolto a tecnici e consulenti e imprenditori agricoli. 

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Si invita a segnalare la propria partecipazione inviando una mail a ricerca@venetoagricoltura.org o telefonando allo 049.8293899. Per chi intendesse acquisire l’attestato di frequenza è obbligatoria l’iscrizione secondo le modalità riportate nella sezione "ISCRIZIONE".
Le visite potranno avvenire per gruppi di 25 persone circa su percorsi alternati in modo da permettere la possibile visione di tutte le prove nell’arco della giornata. L’organizzazione dei gruppi avverrà al mattino dopo la presentazione in sala. Il seminario è fi nanziato nell’ambito del PSR 2007-2013. La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, è gratuita.

 

SCADENZA ISCRIZIONI: mercoledì 18 giugno 2014

 

ISCRIZIONE
Per effettuare l’iscrizione è necessario essere registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare l’iscrizione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

 

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org   

 

ATTESTATO DI FREQUENZA
Agli iscritti che frequenteranno almeno il 70% delle ore di lezione sarà consegnato un attestato di frequenza.

 

 


Iniziativa del Programma di aggiornamento in materia di condizionalità La frequenza al seminario, comprovata dalla firma sul registro di presenza (in entrata e in uscita), è valida (6 ore) per l’acquisizione dei requisiti di aggiornamento ai sensi della Mis. 114 del PSR Veneto.
Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013
Organismo responsabile dell’informazione: Veneto Agricoltura
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Dipartimento Agricoltura a Sviluppo Rurale

  Indicazioni per giungere all’Azienda pilota e dimostrativa Vallevecchia - Località Brussa - 30021 Caorle (VE)
Tel. e fax 0421.81488 e-mail: vallevecchia@venetoagricoltura.org

Dal casello autostradale di Portogruaro (15 km) Si prende per Concordia Sagittaria e, da qui, per la frazione Sindacale. Raggiunta la Strada Provinciale via Fausta si procede verso sinistra per alcuni chilometri fi no al semaforo di Lugugnana. Si svolta quindi a destra e si prosegue, attraversando in breve il piccolo abitato di Castello di Brussa. Proseguendo ancora in direzione del mare, sulla principale, si arriva al ponte di accesso a Vallevecchia.
Dal casello autostradale di Latisana (20 km) Raggiunto l’abitato di Latisana lo si attraversa in direzione di Bibione, superando il fi ume Tagliamento. Si procede quindi lungo la Strada Statale Triestina, che si abbandona dopo circa 1,5 km, svoltando a sinistra ancora in direzione di Bibione. Raggiunto un incrocio con semaforo si prende a destra, in direzione di Lugugnana. Al semaforo di quest’ultima località, dopo aver svoltato a sinistra, si segue il percorso descritto in precedenza.
Dal casello autostradale di S. Stino di Livenza
(43 km) Dopo il centro di S. Stino, seguendo le indicazioni per Caorle, si attraversa la s.s. Triestina Alta e si prosegue verso sud. Al semaforo dell’incrocio con la s.s. Triestina Bassa, si svolta a sinistra in direzione Bibione. Dopo circa 15 km, al semaforo di Lugugnana si svolta a destra e attraversato l’abitato di Castello di Brussa si giunge a Vallevecchia.