Lunedì, 16 Dicembre 2019 CercaCerca  
10 giugno 2011 - Seminario - Soluzione consortile per la gestione delle eccedenze di azoto e fosforo nei liquami suinicoli - Corte Benedettina, Legnaro (PD) - Cod. 74_11

L'esperienza di un gruppo di allevatori della Bretagna

cpPRESENTAZIONE
La più che decennale applicazione della Direttiva Nitrati in Francia ha portato, sino ad oggi, alla realizzazione di oltre 300 impianti per il trattamento di effluenti zootecnici, realizzati presso allevamenti
singoli e associati.
In questo contesto, il seminario intende far conoscere l’esperienza di un gruppo di allevatori bretoni che, dal 2005, gestiscono il centro consortile GIE ACOR a Plouvien (F) per il trattamento dei quantitativi di azoto e fosforo in eccesso rispetto al normale utilizzo agronomico diretto. Nel dettaglio, il centro consortile GIE ACOR è costituito da un impianto biologico a fanghi attivi e da un impianto per il compostaggio della frazione solida separata in miscela con il verde proveniente dalla raccolta differenziata dei comuni della zona. Esso tratta ogni anno circa 30.000 m³ di liquami, in prevalenza suini, e 12.000 tonnellate di verde.
Il seminario darà la possibilità di apprendere, dalla viva voce di alcuni di questi allevatori, le motivazioni che hanno portato alla costituzione del consorzio, come esso viene gestito in termini organizzativi, i risultati tecnici ed economici e le prospettive di sviluppo. Tra queste ultime, particolare attenzione verrà posta all’introduzione della digestione anaerobica nella linea di trattamento dei liquami grazie alla imminente applicazione, anche in Francia, degli incentivi per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.
Un’occasione, questa, per mettere a confronto la realtà produttiva bretone con quella italiana, e per aiutarci a programmare analoghe iniziative a carattere consortile.

CODICE INIZIATIVA 74-11

DESTINATARI
Il seminario è rivolto in particolare ad allevatori, tecnici, imprenditori ed amministratori interessati alle tematiche, agronomiche, energetiche ed ambientali, connesse alla gestione degli effluenti zootecnici.

PROGRAMMA: 
pdf

SEDI DI SVOLGIMENTO
Il seminario si terrà presso Veneto Agricoltura - Corte Benedettina - Via Roma, 34 - Legnaro (PD).

MODALITÀ DI ISCRIZIONE ED ACCETTAZIONE DEI RICHIEDENTI
Per partecipare è obbligatoria la preadesione da effettuarsi entro mercoledì 8 giugno 2011.

MODALITÀ DI PREADESIONE
Per effettuare la preadesione registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare la preadesione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)
Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 

 

SERVIZI OFFERTI DALLA CORTE BENEDETTINA s.r.l.
Ristorazione e Alloggio in camera singola con bagno (pernotto e colazione 42 €) Per informazioni/prenotazioni contattare la Corte Benedettina s.r.l.- www.cortebenedettina.it -  tel. 049/8830779 (ore 10.00 – 16.00 escluso sabato e domenica) -  fax 049/8837105.

 

INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Al semaforo girare a sinistra oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA, destinazione Sottomarina (attenzione non prendere la linea con destinazione Agripolis, che porta ad altra sede di Veneto Agricoltura). Info SITA 049-8206811 www.sitabus.it