Mercoledì, 12 Agosto 2020 CercaCerca  
Monitoraggio Misure Agroambientali

Monitoraggio delle misure agroambientali (Misura 6) ai fini della valutazione dell’applicazione del PSR 2001 – 2006. Il progetto ha lo scopo di valutare i risultati dei programmi agroambientali previsti con la Misura 6 del Piano di Sviluppo Rurale.


Il Progetto, iniziato operativamente nel 2002, sviluppato nel 2003-2004 e in continuazione nel 2005. Operativamente si è svolto in alcune aziende private del Veneto e nelle quattro Aziende gestite da Veneto Agricoltura (Az. Vallevecchia, Az. Diana, Az. Villiago e Az. Sasse-Rami), in collaborazione con l'Università di Padova (Dip. Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali) e si articola nei seguenti punti:
1) Analisi delle realtà agronomiche ed ambientali della Regione Veneto, finalizzate ad individuare le principali situazioni pedo - climatiche presenti, le caratteristiche dell’attività agricola e zootecnica svolte in esse e le problematiche agronomico - ambientali da studiare.
2) Caratterizzazione delle aziende finanziate con la misura 6 del P.S.R. per le azioni 2 “Agricoltura Integrata”, 3 “Agricoltura Biologica”, 4 “Fasce Tampone” per quanto riguarda l’aspetto della riduzione del rilascio di fitonutrienti, 5 “Colture intercalari di copertura”, 11 “Conservazione prati stabili di pianura e conversione seminativi in prati stabili" e 12 “Conservazione e recupero di prati e pascoli di collina e di montagna”.
3) Attività di monitoraggio e selezione delle aziende e/o degli appezzamenti pilota.
4) Allestimento di aree di rilevamento approfondito all’interno delle aziende o appezzamenti pilota e impostazione dei protocolli di monitoraggio.
5) Raccolta degli elementi conoscitivi fondamentali di ogni azienda monitorata.
6) Esecuzione dei monitoraggi.
7) Elaborazione dei risultati e simulazioni a livello campo.
8) Interpretazione ed estrapolazione a livello territoriale delle informazioni ottenute.

Nel corso del 2004 sono stati realizzati:
- Esecuzione dei monitoraggi con raccolta delle informazioni di campo nelle aziende prescelte in relazione agli indirizzi colturali
- Analisi di laboratorio su campioni di acqua (falda e percolazione, presenza di principi attivi di fitofarmaci), vegetazione e terreni
- Acquisizione dei dati meteorologici delle stazioni situate in prossimità delle aziende indagate
- Relazione finale con i risultati parziali ottenuti.